» » » » » » » » » DELIANUOVA. Giovane sorpreso con 511 grammi di stupefacente

DELIANUOVA. I carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale della Stazione di  Cosoleto, sotto il coordinamento della Compagnia di Palmi, diretta dal capitano Antonino Spinnato, durante un mirato servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, G. P., 20 anni, del luogo.

Il giovane, notato dai carabinieri con atteggiamento sospetto è stato bloccato e i militari percepita l’ulteriore “agitazione”  del ventenne, hanno effettuato una perquisizione veicolare e personale del fermato.

A seguito dell’accertamento, G. P., è stato trovato in possesso di un borsone contenente circa 511 grammi di sostanza stupefacente, verosimilmente del tipo “marijuana”.

Il giovane è stato immediatamente dichiarato in stato d’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto nella locale Stazione carabinieri per le formalità di rito.

Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e l’arrestato, su disposizione della competente Autorità giudiziaria, è stato tradotto nella propria abitazione dove permarrà in regime degli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

About Pino d'Amico

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare ...