LUZZI (CS). Militari della Stazione Caribinieri Forestale di San Pietro in Guarano hanno sequestrato un'area demaniale dove è ubicato un impianto di raccolta reflui urbani, composto da vasche di tipo imhoff, ricadente in località Boccalupo,  che scaricava in modo incontrollato direttamente sul suolo.

Durante il controllo si è infatti accertato che i reflui scaricano direttamente sul suolo creando un piccolo invaso formato da acque stagnanti e liquami.

Tale attività  non viene sottoposta ad idonei processi di trattamento atti a ridurre i rischi connessi a pericoli per l’igiene e  l’ambiente.

Per tale motivo si è proceduto al sequestro dell’impianto e al  deferimento dell’amministratore delegato della società di gestione e del Sindaco e del responsabile dell’Ufficio tecnico per violazione alla normativa ambientale.

About Pino d'Amico

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare ...