Christian Demasi, Rosi Perrone, Luigi Sbarra, Paolo Tramonti, Nausica Sbarra
REGGIO CALABRIA. Si è ufficialmente concluso il X Congresso territoriale Cisl. Per i prossimi quattro anni, a ricoprire il ruolo di segretario sarà Rosi Perrone, la quale ha ricevuto il voto unanime del Consiglio Generale chiamato ad esprimersi dopo una due giorni sviluppata sul tema "Tra Europa e Mediterraneo: lavoro, persona, legalità nella Città Metropolitana".

"Un momento molto partecipato e ricco di spunti" ha commentato il segretario nazionale Luigi Sbarra a margine dell'appuntamento elettivo che, come lo stesso ha sottolineato, è stato caratterizzato da unità di intenti e condivisione in merito ai temi ed alle argomentazioni contenuti nella relazione programmatica esposta da Perrone.

Proprio quest'ultima, appena ricevuto il mandato a guidare la Cisl di Reggio Calabria, ha voluto esprimere la propria gratitudine per la fiducia accordata.

"Una forte emozione - ha dichiarato rivolgendosi a tutti i presenti ed in particolare ai delegati ai consiglieri ed agli iscritti - raccogliere un  consenso corale, soprattutto dopo questi ultimi mesi di cui il congresso ha costituito il momento clou. 
Abbiamo un grande lavoro da realizzare insieme per 'costruire', sotto diversi aspetti, questo territorio metropolitano, in primis dal punto di vista progettuale. Ci guidano una solida volontà e quei nostri forti valori in cui continuare fermamente a credere. 
Da parte mia - ha concluso - vi è l'assunzione di tutta la responsabilità necessaria per affrontare questo prestigioso incarico affinché il percorso iniziato lo scorso luglio prosegua con sempre più abnegazione ed impegno".

Ad accompagnare Rosi Perrone in qualità di componenti di segreteria territoriale saranno Christian Demasi e Michele Brilli.

Un passaggio particolare del ringraziamento di Rosi Perrone è stato poi dedicato al ruolo delle donne nella Cisl.

Un coordinamento, quello di Reggio Calabria, che, ha ricordato il neosegretario "è stato pioniere in Italia riguardo progetti e servizi offerti" e del quale di occuperà Nausica Sbarra.

About Pino d'Amico

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare ...