» » » » » » » REGGIO CALABRIA. Noi con Salvini Reggio: 'La manifestazione di Napoli è stata un successo'

REGGIO CALABRIA. Anche il Direttivo di Noi con Salvini di Reggio Calabria, come anche le altre realtà della Calabria insieme ai numerosi iscritti, militanti e simpatizzanti, hanno partecipato all’importante evento di sabato a Napoli, in cui il leader Matteo Salvini ha illustrato in modo chiaro e senza molti preamboli e in modo fermo e deciso le linee guida che nei prossimi mesi il movimento deve perseguire.

La manifestazione di sabato è stata un successo per il movimento Salviniano, una folla orgogliosa, e determinata, con la presenza di oltre 2000 partecipanti che hanno pagato di tasca propria pullman per seguire Matteo Salvini.

La notevole affluenza non è nemmeno riuscita a entrare nella Mostra D'Oltremare di Napoli ma si sono dovute fermare nella sala congressi antistante, anch’esse gremite di una folla inneggiante a Matteo Salvini come candidato premier della coalizione.

Il sindaco di Napoli, De Magistris ex magistrato non voleva che Salvini liberamente per come sancisce la costituzione potesse manifestare, come invece il Ministro dell'Interno Marco Minniti ribadiva il diritto e la libertà di manifestare.

Il gruppo dei centri sociali non erano lì per caso, non si sono trovati con quelle armi in mano - parliamo di spranghe e bulloni, la loro azione è apparsa coordinata, al di là dell'apparente confusione iniziale.

Hanno agito in modo organizzato, hanno risposto a una strategia preordinata.

Un piano organizzato, un assalto organizzato contro le forze dell'ordine, contro polizia e carabinieri messi a presidiare quella sorta di cuscinetto che separava il corteo anti Salvini dalla manifestazione che si teneva all'interno dei locali della Mostra d'Oltremare.

Sabato pomeriggio in azione sono entrati due componenti, gli ultrà da stadio e quelli identificati come black block. Hooligan da stadio, quelli di «acab» («all cops are bastard: tutti gli agenti sono bastardi»), ma anche soggetti che incarnano l'anima più violenta degli scontri con polizia e carabinieri.

Noi con Salvini Reggio Calabria, ringrazia in particolar modo tutte le forze dell'ordine che si sono prodigati per mantenere l'ordine pubblico e che si potesse manifestare liberamente per come la costituzione italiana sancisce.

About Pino d'Amico

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare ...