REGGIO CALABRIA. In occasione delle imminenti festività pasquali ed in previsione dell’aumento della popolazione legato al turismo, su input del questore della Provincia, Raffaele Grassi, la Polizia di Stato sta svolgendo intensi e capillari controlli finalizzati alla massima prevenzione e contrasto dei reati predatori, con particolare attenzione ai furti, alle rapine ed ai reati contro il patrimonio in genere.

Sono stati intensificati i servizi di controllo del territorio in tutto il centro storico, con particolare attenzione alle aree di maggiore afflusso di persone, nonché presso la stazione ferroviaria centrale.

Il personale dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della locale Questura, unitamente al Reparto prevenzione crimine di Siderno è impegnato in diverse zone cittadine, ponendo particolare attenzione alle principali arterie del centro urbano.

Nella sola mattinata di ieri, a seguito di posto di blocco effettuato con l’ausilio dell’elicottero del V Reparto volo, del personale della locale Sezione Polizia Stradale e di unità cinofile, sono state controllate 65 persone e 32 autovetture, effettuate 12 perquisizioni personali ed elevate 10 contravvenzioni al Codice della Strada e ritirate 4 carte di circolazione.

Inoltre, sono stati controllati 23 soggetti pregiudicati e denunciate 2 persone per inosservanza a provvedimento dell’Autorità giudiziaria.

Tali servizi si inseriscono nel quadro dei controlli straordinari del territorio, già predisposti in tutte le zone maggiormente popolate della città e della provincia, per garantire e fornire, con la presenza degli uomini in divisa, una sempre maggiore sicurezza ai cittadini. 

About Pino d'Amico

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare ...