» » » » » » » » REGGIO CALABRIA. Deve scontare una pena residua per rapina: arrestato un 22enne

REGGIO CALABRIA. Ieri mattina, i carabinieri della Stazione Reggio –Archi hanno tratto in arresto, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica  presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria - Ufficio esecuzioni penali, Giuseppe Rodà, 22 anni, domiciliato in città, già destinatario di avviso orale del Questore di Reggio Calabria.

Il giovane dovrà espiare la pena residua di 2 anni, 9 mesi e 24 giorni di reclusione poichè riconosciuto colpevole dei reati di rapina aggravata in concorso e porto abusivo di armi, reati commessi in città nell’anno 2013.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato associato nella Casa circondariale di Reggi Arghillà.

About Pino d'Amico

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare ...