» » » » » » » » » » » » REGGIO CALABRIA. Il Comandante Generale della Guardia di finanza in visita al Comando provinciale

REGGIO CALABRIA. Oggi, il Comandante Generale della Guardia di finanza, generale di corpo d’armata Giorgio Toschi, ha fatto visita al Comando provinciale.

Nella mattinata, l’alto ufficiale, accolto dal generale di corpo d’armata Sebastiano Galdino, comandante interregionale dell’Italia Sud Occidentale e dal generale di divisione Gianluigi Miglioli, comandante regionale Calabria e dal colonnello Alessandro Barbera, comandante provinciale, ha incontrato, nella caserma “Salvatore Caravelli”, una rappresentanza del personale in servizio nei Reparti della provincia, nel Reparto operativo aeronavale di Vibo Valentia, insieme ai delegati della rappresentanza militare e ad alcuni membri dell’Associazione nazionale finanzieri in congedo.

Nel corso dell’incontro, il Comandante provinciale, nell’ambito del briefing istituzionale presieduto dal Comandante generale, ha illustrato la situazione socio-economica del territorio e i più importanti aspetti relativi alla gestione del personale ed alla logistica.

Il colonnello Barbera si è poi soffermato sulle principali attività operative svolte dai Reparti dipendenti, con particolare riferimento al contrasto della criminalità organizzata e dell‘evasione, nonché alla tutela della spesa pubblica, facendo il punto sulle più importanti attività investigative concluse ed in corso di esecuzione.
Il Comandante generale ha visitato anche la sede del V Gruppo di Sezioni del Nucleo speciale di polizia valutaria di Roma, dove è stato accolto dal comandante, generale di brigata Giovanni Padula e dal comandante del Gruppo, colonnello Massimiliano Re.

In tale ambito sono state affrontate le complesse tematiche di servizio poste in essere dalla componente speciale del Corpo, soprattutto in materia di prevenzione e contrasto del riciclaggio di proventi illeciti.

Al termine, il Comandante generale ha espresso parole di apprezzamento per l’impegno e la professionalità con cui, ogni giorno, donne e uomini della Guardia di finanza del Nucleo speciale di polizia valutaria e del Comando provinciale si adoperano per la tutela della legalità, come dimostrano i significativi risultati raggiunti sul territorio, anche grazie al dispositivo aereonavale, perfettamente coeso con quello territoriale, che rappresentano il segno tangibile dell’efficacia e delle potenzialità che il Corpo è in grado di mettere al servizio della collettività.

Il Comandante generale si è poi intrattenuto con le principali Autorità civili, militari e religiose del capoluogo reggino, prima di fare rientro nella Capitale.

About Pino d'Amico

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare ...