» » » » » » » » » ROMA. Operazione Chaos: Anas è parte lesa e si costituirà in giudizio

ROMA. In riferimento agli articoli pubblicati da alcuni quotidiani sull’inchiesta relativa ai lavori di realizzazione del tratto autostradale della A2 compreso tra Mileto e località Candidoni in prossimità di Rosarno, Anas precisa di essere parte lesa nella vicenda giudiziaria e che si costituirà in giudizio contro i responsabili.

Nel frattempo sta provvedendo a sospendere i funzionari sottoposti all’arresto domiciliare.

Per quanto riguarda la sicurezza della circolazione del tratto autostradale, sottoposto a sequestro preventivo l’11 maggio 2016 dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia, si precisa che lo stesso è sempre rimasto aperto al traffico, nel rispetto delle disposizioni impartite dalla Procura.

About Pino d'Amico

Reggio Calabria e la sua Provincia dentro la cronaca e non solo.
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento :

Lascia un Commento

Ti potrebbero interessare ...